Ultima modifica: 5 marzo 2018

Circolare n 119 – vigilanza sugli alunni

Ai docenti

Agli A.T.A.

 

Milano, 27 febbraio 2018

CIRCOLARE N. 119

 

Oggetto: vigilanza sugli alunni

 

 Si ricorda a tutto il personale l’obbligatorietà di effettuare con la massima diligenza la vigilanza sugli allievi per tutto il tempo della loro permanenza a Scuola.

 

In particolare, i docenti in servizio alla prima ora dovranno essere in aula alle ore 7.55 per accogliere gli studenti in aula, quelli in servizio durante gli intervalli vigileranno nella classe assegnata e nel corridoio limitrofo fino al termine della propria ora, quelli in servizio all’ultima ora cureranno l’uscita degli studenti dall’Istituto.

I docenti avranno, altresì, cura di accompagnare gli studenti in ogni spostamento interno all’Istituto, dalle aule ai laboratori/palestre e viceversa.

 

I collaboratori scolastici dovranno sempre presidiare gli spazi assegnati, alla prima ora e ad ogni cambio ora controlleranno che i docenti siano presenti nelle aule e, in caso di assenza, effettueranno la vigilanza sugli allievi fino all’arrivo dell’insegnante, provvederanno a chiudere a chiave le aule lasciate vuote dalle classi che si spostano nei laboratori o nelle palestre e a riaprirle al rientro degli studenti, controlleranno che l’ascensore per i disabili non venga utilizzato dalle persone prive di autorizzazione della dirigenza, all’ingresso e all’uscita degli studenti nonché durante gli intervalli coadiuveranno i docenti nella vigilanza sugli allievi.

Particolare attenzione dovrà essere posta dai collaboratori scolastici in vigilanza nell’atrio dell’Istituto, affinché non vi siano ingressi di persone estranee all’istituzione scolastica e le porte di accesso alla Scuola siano chiuse.

A tal proposito urge ricordare che la porta di accesso al cortile interno nell’atrio adiacente all’ascensore dei disabili deve rimanere chiusa dopo le ore 8.00 e, pertanto, non potrà essere autorizzato alcun ingresso oltre tale orario.

La porta adiacente al Magazzino dovrà restare permanentemente chiusa e potrà essere utilizzata solo dai fornitori per il carico/scarico merce e in caso di evacuazione dall’Istituto.

 

Gli assistenti tecnici effettueranno la vigilanza nei laboratori assegnati durante gli intervalli, curando che nessuno studente permanga in tali spazi se non è sotto la vigilanza di un docente.

 

Si sottolinea che si configura come grave negligenza per il dipendente l’omissione, anche solo parziale, del dovere di vigilanza sugli allievi, nonché l’utilizzo fuori dagli orari consentiti degli ingressi sopra citati.

 

 

Il Dirigente Scolastico

(dott.ssa Silvia Ferrari)